AIM Italia: cosa è

AIM (acronimo di Alternative Investment Market) viene fondato in Gran Bretagna nel 1995.

E’ da allora uno dei mercati più brillanti ed attivi del LSE (London Stock Exchange).

E’ il mercato delle Piccole e Medie Imprese, con requisiti di ammissione e costi più accessibili dei mercati principali.

Ma non è per questo meno attraente … L’AIM inglese viene rappresentato con 3 differenti indici: FTSE AIM UK 50 Index, FTSE AIM 100 Index e FTSE AIM All-Share Index.

Nel 2009 LSE, divenuta proprietaria di Borsa Italiana, decise di avviare anche in Italia l’AIM in sostituzione del mercato “Expandi” di Borsa Italiana. Nel 2012 nel AIM Italia viene assorbito anche il mercato MAC. Il suo indice è FTSE AIM Italia.

AIM Italia, come accennato, richiede pochi requisiti di ammissione:

  1. presenza sia nella fase pre-ammissione che in quella post-ammissione di un Nomad (Nominated Adviser – può essere banca, consulente o intermediario)
  2. obbligo di un sito internet
  3. minimo di collocamento in borsa del 10% del capitale sociale
  4. nessun requisito in tema di corporate governance
  5. nessun requisito economico finanziario specifico.

In fase di ammissione, la società deve predisporre il documento di ammissione, che riporta le informazioni utili per gli investitori relative all’attività della società, al management, agli azionisti e ai dati economico-finanziari.

Va quindi predisposto un piano industriale credibile e quindi l’eventuale affinamento dei sistemi di controllo di gestione.

Una volta quotata, la società non deve presentare i resoconti trimestrali di gestione, ma solo il bilancio e la relazione semestrale e non deve pubblicare altra documentazione per effettuare aumenti di capitale successivi.

Nella tabella che segue si riassumono i requisiti formali richiesti per AIM Italia in fase di IPO:

Flottante 10%
Bilanci certificati 1 (se esistente)
Principi contabili Italiani o internazionali / USA
Offerta Istituzionale
Altri documenti Documento di ammissione
Market cap (€) Nessun requisito formale
CDA (n. indipendenti) Nessun requisito formale
Comitato Controllo e Rischi Nessun requisito formale
Comitato Remunerazione Nessun requisito formale
Incentivi al Top Management Nessun requisito formale
Investor Relator Non obbligatorio
Sito web Obbligatorio
Principale Advisor Nomad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.